LOCAZIONI TURISTICHE: UN SUCCESSO L’INIZIATIVA DELL’ACA

 

NUMERI E ADEMPIMENTI DI UN SETTORE IN CRESCITA

Ha riscosso un grande successo l’iniziativa dell’Associazione Commercianti Albesi, dedicata alla locazione turistica degli immobili svoltasi mercoledì 27 novembre presso le Sale “Alba” e “Unesco” dell’A.C.A., in piazza San Paolo 3 ad Alba.

L’ingente numero di prenotazioni ha indotto gli organizzatori a predisporre un collegamento audio e video tra le due sale, potendo così gestire il notevole afflusso di pubblico e consentendo a tutti gli intervenuti di seguire al meglio la conferenza.

Partendo dai numeri del turismo nel territorio di Alba Langhe e Roero, presentati dal direttore A.C.A. Fabrizio Pace, si è potuto constatare l'incremento esponenziale dell’offerta ricettiva, +42% in 10 anni, con un forte aumento anche dell’iniziativa dei privati, a fianco di una crescita importante delle presenze turistiche (+7% nell’ultimo anno), in prevalenza da parte di stranieri.

In base a tali evidenze, nei mesi scorsi la Regione Piemonte ha avviato una nuova regolamentazione della disciplina e degli adempimenti, che comprende un sistema aggiornato di rilevazione delle attività esistenti e delle presenze turistiche effettive.

Ne hanno discusso, davanti ad una platea attenta e partecipe, la responsabile dell’Area Fiscale Monica Vico e le consulenti Alessandra Goffredo e Federica Cameli, mentre per l’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero è intervenuto il direttore Mauro Carbone a presentare le prospettive del settore turistico.

Nel corso dell'incontro sono state descritte le differenze tra strutture turistico-ricettive e affitti privati, sono state approfondite le normative vigenti  per tale categoria - che la Regione Piemonte ha incluso nel testo regionale relativo al comparto extralberghiero - si è illustrato il sistema della rilevazione delle presenze turistiche e si è parlato della comunicazione di pubblica sicurezza alla Questura e della tassa di soggiorno.

Fondamentale la descrizione di tutti gli aspetti fiscali derivanti dalle normative in vigore riguardanti questa particolare branca della ricettività turistica.

Particolare attenzione è stata dedicata al CIR, il Codice Identificativo di Riconoscimento, attivo dal 1° ottobre 2019 attraverso il portale www.sistemapiemonte.it e che riguarda sia le nuove locazioni sia quelle già attive e che devono regolarizzare la loro posizione entro il 31 dicembre 2019.

L'Associazione Commercianti Albesi è a disposizione per supportare chi voglia intraprendere questa attività o debba adeguarsi alle nuove regole, fornendo assistenza per la registrazione al portale della Regione, per la registrazione del Codice e per tutti gli obblighi di natura fiscale e amministrativa.

Per ulteriori informazioni e adesioni: Ufficio Amministrativo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0173 226611

 

LOCAZIONI TURISTICHE271119 2

 

 

 

freccia  Torna all'elenco news