LE NOTTI DELLA NATIVITÀ AD ALBA SI ACCENDONO CON I CONCERTI

Con l'accensione il 23 novembre delle luminarie e domenica 1 dicembre in piazza Michele Ferrero dell'albero donato dalla Ferrero, Alba è ufficialmente entrata nel clima di festa che contraddistingue il periodo più atteso dell'anno soprattutto dai più piccoli, ma che infonde calore e positività in tutta la cittadinanza.

Come ogni anno l'Associazione Commercianti Albesi coordina nei centri commerciali albesi  Alba Sotto le Torri nel centro storico, Albapiù in corso Langhe e Albauno in corso Piave - l'allestimento dell'illuminazione natalizia ed altre iniziative e invita tutti a cogliere l'occasione per effettuare i propri acquisti nei negozi di vicinato, dove il calore del rapporto umano tra esercenti e clientela si rinsalda ulteriormente in questi giorni.

Ai molteplici motivi per raggiungere Alba in questi giorni – lo shopping gioioso del Natale, la miriade di locali nei quali trascorrere una lieta pausa dalla frenesia, la possibilità di acquistare eccellenti prodotti del territorio – si aggiungono le attrazioni delle Notti della Natività, rassegna organizzata per il dodicesimo anno da Borgo San Lorenzo con il patrocinio del Comune di Alba e l’importante collaborazione organizzativa di Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e Associazione Commercianti Albesi, oltre a numerosi partner che contribuiscono alla riuscita dell'attesa manifestazione.

 

LE ATTRAZIONI FINO AL 6 GENNAIO 2020

Tra i momenti che accompagneranno il periodo natalizio fino all'Epifania:

Piazza Ferrero - Il trenino dei Desideri. Torna l’attrazione per bambini in collaborazione con Egea: nello scintillante bosco degli alberi di Natale un allegro trenino corre veloce.

Via Vittorio Emanuele II - Il Presepe tradizionale. Statue artigianali a grandezza naturale in un suggestivo allestimento nel cuore della città a cura di Banca d'Alba.

Piazza Risorgimento - La Grande Stella. L'astro luminoso alto 7 metri illumina il Natale di Alba nella piazza della Cattedrale, una bellissima opera realizzata con il sostegno di Generali Assicurazioni, per omaggiare quello che è da sempre il motto delle Notti della Natività: Segui la stella!

Corso Piave e corso Langhe - L’abete della Gioia. Lo spirito del Natale viaggia verso i quartieri e illumina i grandi alberi collocati nelle due importanti arterie cittadine.

Piazza Ferrero - L’albero degli Auguri Ferrero. Il simbolo classico del Natale elegantemente decorato e illuminato, offerto in dono alla cittadinanza dalla Famiglia Ferrero.

 

CASA CLAUS, IL SALOTTO DI BABBO NATALE

Dal 7 al 22 dicembre – il sabato e la domenica dalle ore 15 alle 19 - in piazza Risorgimento, come ogni anno Santa Claus apre le porte della sua casa per incontrare nel suo salotto grandi e piccini e scattare una deliziosa fotografia insieme. La cucina di Mamma Natale proporrà il vero panettone tradizionale piemontese Galup, la cioccolata calda secondo l'antica ricetta Baratti e Milano e tante altre dolcezze. Ritorna l'atteso appuntamento con i laboratori gratuiti proposti da Banca d'Alba dove i piccoli artisti confezioneranno il proprio balocco tra una selezione a cura di Mavì Giochi. 

 

ALESSANDRO QUARTA E I BOOMDABASH: CONCERTI STRAORDINARI

Due grandi concerti gratuiti sono stati organizzati nel contesto delle Notti della Natività ad Alba.

Sabato 7 dicembre alle ore 21 al Teatro Sociale “Busca” suonerà il violinista di fama internazionale Alessandro Quarta (a sinistra). Il maestro ha al suo attivo collaborazioni con i più grandi artisti internazionali, da Lenny Kravitz a Carlos Santana, da Celine Dion a Robin Williams, da Joe Cocker a Liza Minnelli. Nella sua carriera di violinista, polistrumentista e anche compositore ci sono inoltre collaborazioni con le stelle della musica pop  italiana – Laura Pausini, Gianna Nannini, Lucio Dalla, Tiziano Ferro e Zucchero – e la scrittura di musica inedita per film della Walt Disney. Dal 2005 al 2008 è stato seconda e prima spalla dell’orchestra Symphonica Toscanini (direttore stabile Lorin Maazel) e si è esibito nei principali teatri del mondo, in tournée in Europa, Cina, America, Giappone, Medio Oriente. L’ingresso è gratuito, ma è necessario prenotarsi compilando il form sul sito web www.nottidellanativita.it.

Domenica 8 dicembre alle ore 18.00 nel Cortile della Maddalena, ecco un concerto che coinvolgerà certamente il pubblico più giovane, con la band salentina Boomdabash (sotto). L'evento nasce in sinergia con il Wake Up Festival Winter Edition, porterà nella capitale delle Langhe una delle formazioni di maggior successo degli ultimi anni, che ha collaborato con i più grandi artisti italiani. Tra i loro brani più famosi, "Mambo Salentino", "Non ti dico no" e la hit "Per un milione". 

 

IL PROGRAMMA DEI PROSSIMI WEEK END

Sabato 7 dicembre, inoltre, alle ore 18.30 è in programma un allegro “AperiBabbo” con musica e sorprese. Sabato 14 dicembre Babbo Natale con gli Elfi si spingerà in carrozza fino a corso Piave per un pomeriggio di animazione frutto della collaborazione tra  Comitato Albauno aderente all'A.C.A., Borgo del Fumo e Comitato di Quartiere Piave. Nella chiesa di San Domenico, dalle ore 20.30, ritorna in scena il suggestivo presepe vivente del Borgo San Lorenzo. Domenica 15 dicembre dalle 15.00, nelle vie del centro, gli eleganti cantori dell'epoca vittoriana intratterranno i passanti con le più belle carole natalizie. Sarà inoltre la volta della Piazzetta della Solidarietà a pochi passi dal Duomo.

Gli eventi si concluderanno nel week end immediatamente precedente il Natale. Sabato 21 dicembre, oltre a Casa Claus, ecco il Maneggio degli Elfi, con un simpatico battesimo della sella intorno alla Grande Stella di Natale in piazza Risorgimento, che proseguirà  domenica 22 dicembre, quando alle ore 16.00, nell'androne del Palazzo Comunale si terrà il concerto del Chorus 2000.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.

Inoltre in piazza San Giovanni, come da tradizione, funziona una pista di pattinaggio per gli amanti delle evoluzioni sul ghiaccio nella calda atmosfera natalizia della città di Alba.

Scarica il programma completo.

 

ALESSANDRO QUARTA

Alessandro Quarta

 

boomdabash

Boomdabash

 

 

freccia  Torna all'elenco news