INAIL: SCONTO DEL PREMIO FINO AL 28%. DOMANDE ENTRO IL 28 FEBBRAIO 2023


Come ogni anno, l’Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro mette a disposizione delle aziende la possibilità di ottenere una
riduzione complessiva dal 5 al 28% del tasso medio della tariffa Inail. 

Possono presentare domande le aziende che abbiano già effettuato o effettueranno (entro l’anno 2022) interventi di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. 

La richiesta, il cui modulo è stato recentemente pubblicato sul sito Inail, dovrà essere inviata telematicamente entro il 28/02/2023, mentre gli interventi migliorativi devono essere attuati entro il 31/12/2022.

Tale istanza di riduzione, se accolta, ha effetto per l’anno 2023 ed è applicata in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno.

Per poter accedere alla riduzione occorre aver eseguito una serie di interventi migliorativi delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, aggiuntivi rispetto ai requisiti base normativamente già richiesti. 

Ad ogni intervento migliorativo è attribuito un punteggio; per poter accedere alla riduzione del tasso Inail è necessario ottenere un punteggio minimo di 100. La documentazione probante dovrà essere presentata contestualmente alla domanda.

L'ottenimento dello sconto è subordinato all'accertamento della regolarità contributiva ed assicurativa ed è richiesto il rispetto delle disposizioni in materia di prevenzione infortuni e di igiene nei luoghi di lavoro. L'Inail ha la facoltà di procedere alla verifica di quanto dichiarato dal richiedente.

L’Ufficio Sicurezza, Ambiente, Igiene dell’Associazione Commercianti Albesi offre un servizio di consulenza, valutazione degli interventi migliorativi e presentazione delle richieste di riduzione del premio.

Per informazioni:
UFFICIO SICUREZZA, AMBIENTE, IGIENE
tel. 0173/226550
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.