FONDO IMPRESA DONNA: CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE

  

L’obiettivo della misura, prevista dalla Legge di Bilancio dello scorso anno ed ora operativo con un plafond iniziale di 40 milioni, è quello di promuovere la partecipazione delle donne al mondo d’impresa supportandole nell’avvio di nuove attività imprenditoriali, nella realizzazione di progetti innovativi e nella promozione di business già avviati. Gli interventi del Fondo impresa femminile sono articolati in:

- incentivi per la nascita e lo sviluppo delle imprese

- incentivi per lo sviluppo e il consolidamento delle imprese.

Le agevolazioni sono concesse con procedimento a sportello. Le domande dovranno essere trasmesse per via telematica tramite Invitalia non appena saranno disponibili le istruzioni.

I progetti di investimenti per l’avvio di una nuova impresa o sviluppo e consolidamento dell’impresa femminile dovranno essere relativi ad attività di:

- produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato e della trasformazione dei prodotti agricoli

- fornitura di servizi, in qualsiasi settore

- commercio e turismo

- incentivi per la nascita e lo sviluppo delle imprese (spese max €250.000).

 

Previsto un contributo a fondo perduto per le imprese femminili, costituite da meno di 12 mesi alla data della domanda, per:

- programmi che prevedono spese ammissibili fino a €100.000, con copertura all’80% (elevabile al 90% per le disoccupate che si mettono in proprio). Importo massimo del contributo €50.000

- programmi che prevedono spese ammissibili tra €100.000 e €250.000, con copertura al 50%

- incentivi per lo sviluppo e il consolidamento delle imprese (spese max €400.000).

 

Previsto finanziamento a tasso zero abbinato ad un contributo a fondo perduto per le imprese femminili:

- per imprese costituite tra 12 e 36 mesi, 50% contributo a fondo perduto e 50% in forma di finanziamento a tasso zero, per l’80% delle spese ammissibili;

- per le imprese costituite da oltre 36 mesi, l’agevolazione massima copre l’80% del programma di spesa e l’articolazione di fondo perduto e finanziamento si applica alle sole spese di investimento come da punto precedente; mentre le esigenze di capitale circolante sono erogate sotto forma di contributo a fondo perduto.

Per informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.