CONTRIBUTO REGIONALE PER ACQUISTO DI AUTO, BICICLETTE ELETTRICHE E TECNOLOGIE PER SMARTWORKING

 

Le Camere di Commercio del Piemonte, coordinate da Unioncamere Piemonte, hanno promosso il bando della Regione Piemonte “Contributi per lo sviluppo di un approccio ambientale del settore delle micro, piccole e medie imprese”.

Il bando è diviso in tre linee:

 

Linea A - Rinnovo dei veicoli aziendali

Contributo per l’acquisto di un nuovo mezzo con contestuale rottamazione del precedente veicolo al fine di incentivare la mobilità sostenibile.

Caratteristiche veicolo acquistato

Il veicolo acquistato deve rientrare in una delle seguenti categorie: 

- Elettrico puro

- Ibrido (benzina/elettricosolo Full Hybrid o Hybrid plug in)

- Metano o GPL esclusivo

- Metano o GPL bifuel

- Diesel euro 6D.

Caratteristiche veicolo da rottamare

Il veicolo aziendale da rottamare deve appartenere ad una delle seguenti categorie: 

- Benzina: fino ad euro 3/III incluso

- Ibridi benzina (benzina/metano o benzina7GPL): fino ad euro 3/III incluso

- Diesel: fino ad euro 5/V incluso.

Presentazione domande 

Le domande potranno essere presentate a partire dal 31/07/2020 fino al 30/11/2020salvo esaurimento risorse.

 
 

Linea B – Velocipedi
Contributo per acquisto di e-bike o cargo bike per svolgere la propria attività lavorativa e per offrire nuovi servizi al cliente.

L’importo del contributo è pari a:

- € 500,00 per bicicletta a pedalata assistita

- € 750,00 per bicicletta cargo o triciclo da carico, assimilabile ad un velocipede

- € 1.000,00 per bicicletta cargo o triciclo da carico a pedalata assistita, assimilabile ad un velocipede.

Presentazione domande 

Le domande potranno essere presentate a partire dal 31/07/2020 fino al 30/11/2020salvo esaurimento risorse.

 
 

Linea C – Smartworking
Acquisto tecnologie atte a favorire lo smartworking del personale dipendente, per esempio:

- spese per acquisto di notebook, tablet e altri device purché finalizzati al lavoro a distanza;

- spese per l’acquisto di tecnologie e servizi (anche sotto forma di abbonamento) in cloud in grado di garantire forme di collaborazione a distanza; spese per acquisto e installazione VPN, VoiP, sistemi di Backup, ripristino dei dati Sicurezza di rete;

- spese per acquisto di strumentazione e servizi per la connettività (es. smartphone, modem e router Wi-Fi, switch, antenne, etc.)

- spese per software per servizi all’utenza (es. siti web, app, integrazioni con provider, servizi di pagamento, piattaforme di e-commerce e sistemi di delivery, ecc.). In questo caso non è vincolante l'attivazione dello smartworking.

 Requisiti:           

- mantenere attive le tecnologie per almeno tre anni

- monitoraggio dei km risparmiati da parte dei lavoratori.

Presentazione domande 

Le domande potranno essere presentate a partire dal 31/07/2020 fino al 30/11/2020, salvo esaurimento risorse.

 

Per tutte e tre le linee di agevolazione, alla presentazione della domanda le fatture dovranno essere quietanziate tramite metodo di pagamento tracciabile.

 

Ulteriori dettagli sono specificati nel bando in allegato:

 

 

 

Per maggiori informazioni contattare:

ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI ALBESI

Piazza San Paolo, 3 - 12051 Alba (CN)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 0173 226664

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 0173 226549

0173 226611 

 

freccia  Torna alle news