INAIL PUBBLICATO IL BANDO ISI AGRICOLTURA 2019 2020

 

Dopo la revoca del bando ISI 2019, stabilita nel decreto Rilancio per finanziare, con apposito bando gestito da Invitalia, la realizzazione di interventi straordinari anti-Covid nei luoghi di lavoro, l’Inail ha pubblicato l’Avviso pubblico ISI Agricoltura 2019-2020.

Il bando, che ha le stesse caratteristiche dell’Asse 5 del bando ISI 2019 revocato, mette a disposizione 65 milioni di euro a fondo perduto (contro i 40 precedenti) per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nelle micro e piccole imprese del settore agricolo.


L'Avviso pubblico ha l'obiettivo di incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli per l'acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura le emissioni inquinanti e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.


Il finanziamento, in conto capitale, è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell'IVA nella misura del:

- 40% per le imprese agricole;
- 50% per i giovani imprenditori agricoltori.


Il contributo massimo erogabile è pari a 60mila euro.

La procedura informatica per la compilazione della domanda dovrà essere effettuata entro il 24 settembre 2020.

 

 

Per maggiori informazioni contattare:

ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI ALBESI
UFFICIO CREDITO
Piazza San Paolo, 3 - 12051 Alba (CN)
Chiara Chiavazza 0173/226663 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Davide Paganotti 0173/226671 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0173 226611 

freccia  Torna alle news