INCENTIVI PER LA VENDITA DI PRODOTTI SFUSI O ALLA SPINA

 

Il “Decreto Clima” ha confermato l’introduzione di un contributo economico a fondo perduto a favore degli esercenti commerciali che vendono prodotti sfusi/alla spina, finalizzato a ridurre la produzione di rifiuti e contrastare gli effetti climalteranti.

Il contributo è riconosciuto agli esercizi commerciali quali esercizi di vicinato, medie e grandi strutture, che attrezzano spazi per la vendita di prodotti alimentari e detergenti, sfusi o alla spina.

Risulta necessario che l’attività sia esercitata per un periodo minimo di anni tre o siano di nuova costituzione e che il contenitore offerto dall’esercente sia riutilizzabile o conforme alla normativa vigente in materia di materiali a contatto con alimenti. Il cliente inoltre può utilizzare contenitori propri a condizione che siano riutilizzabili, puliti, idonei all’uso alimentare.

Il contributo spetta per un importo pari alla spesa sostenuta e documentata fino ad un ammontare massimo di euro 5.000,00 e secondo l’ordine di presentazione delle domande, fino ad esaurimento delle risorse.

Per ulteriori informazioni
UFFICIO AMMINISTRATIVO
tel. 0173 226611
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

freccia  Torna all'elenco news