NUOVE OPPORTUNITÀ DI CRESCITA CON “LA PALESTRA DEL VALORE”

 

 Come affrontare il cambiamento e come creare valore?

Sono gli interrogativi posti dal progetto “La palestra del valore”, sviluppato dal dott. David Rocca, che attraverso ACA Formazione – l'agenzia di formazione dell'Associazione Commercianti Albesi – sarà declinato nel progetto “Gestire il cambiamento in tempi di incertezza per creare valore”.

Tale percorso formativo che si svolgerà in presenza, è proposto ai titolari e ai dipendenti delle aziende ed è strutturato su tre sessioni da quattro ore ciascuna (per i dipendenti delle imprese aderenti al fondo For.Te il corso sarà gratuito).

I temi

«L'esperienza – spiega David Rocca – ci ha insegnato che il cambiamento arriva senza bussare alla porta, si pensi ad esempio al cambiamento tecnologico o alla pandemia, o alla rivoluzione delle vendite online». Come lo gestiamo?

«Ci sono tre modalità: uno, il cambiamento può essere subito, generare un'emergenza e provocare una reazione; due, qualcuno riesce a intuire il cambiamento in arrivo e quindi ad attrezzarsi: in questo caso la strategia vale di più, perché crea una risposta anziché una reazione; tre, si può essere creatori del cambiamento, vedere più lontano, significa riuscire ad orientare il mercato creando prodotti o tecnologia, cambiamenti ai quali saranno gli altri a doversi adeguare». Riuscire ad affrontare il cambiamento nel modo migliore è frutto di un cambio di filosofia e di un modo diverso di utilizzare la nostra risorsa più importante, cioè l'intelligenza.

Per quanto riguarda la creazione del valore, «noi ne abbiamo un'idea approssimativa – illustra Rocca - . Che cosa è il valore e come funziona non solo nei confronti dell'utente finale è un aspetto di cui si occupa il neuromarketing: a noi interessa che cosa succede nelle organizzazioni». Un esempio che aiuta a comprendere è costituito dalle riunioni.

«Una riunione può essere autoritaria, nella quale cioè il capo decide e impone le decisioni, abbattendo la motivazione dei collaboratori. In questo caso il risultato sarà 1+1=1. In un secondo caso, ci si ascolta e in seguito si sceglie la strategia ritenuta migliore; qui il risultato sarà 1+1=2, perché si mette insieme il valore della conoscenza di tutti e i sceglie l'opzione valutata più adeguata. In un terzo caso, che si verifica nelle aziende eccellenti, mentre una persona parla, ciò che dice viene confrontato con la propria idea e si attiva la parte creativa del cervello, che può generare la strategia che nessuna persona aveva in mente all'inizio della riunione».

Il corso proposto da ACA Formazione con David Rocca attraverso “La palestra del valore” ha come obiettivo la creazione delle condizioni affinché si generino nuove idee: un progetto ambizioso, che si basa su un diverso approccio formativo, partendo dalla struttura e dalle potenzialità del nostro cervello.

«Ai numerosi progetti che ACA Formazione ha seguito in questi anni rivolti alle aziende – spiega Laura Ghigo, responsabile Area Formazione dell'ACA - abbiamo pensato di aggiungere questo strumento quale tassello in più nella gestione delle novità e delle problematiche generate dalla pandemia».

Tutte le informazioni sul corso “Gestire il cambiamento in tempi di incertezza per creare valore” sono reperibili ai recapiti sottoindicati.

Siti web
www.lapalestradelvalore.it
www.acaformazione.it

Per contatti: 
ACA Formazione
tel. 0173/226611
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.