I COMMERCIANTI DEL CENTRO STORICO INCONTRANO L'ASSESSORE MARCO MARCARINO

Le prime richieste: ordine, sicurezza, decoro e il rispetto delle regole per una città immagine di un territorio d’eccellenza

La sala conferenze dell’Associazione Commercianti Albesi è stata teatro, venerdì 12 luglio, del primo incontro tra la nuova Amministrazione comunale e i commercianti del centro storico di Alba.

In un colloquio proficuo e propositivo, il neo assessore al Commercio, Marco Marcarino, ha incontrato la presidente Micaela Delsanto e il direttivo del Comitato “Alba Sotto le Torri - Commercianti Centro Storico”, alla presenza del direttore dell’A.C.A., Fabrizio Pace, e del responsabile Area Marketing del territorio, Marco Scuderi.

L’appuntamento è stato il primo di una serie di incontri che saranno programmati periodicamente per verificare la situazione, raccogliere le istanze e monitorare le migliorie sulla base delle segnalazioni effettuate alla nuova Amministrazione.

Il punto di partenza è stato il focus sull’immagine della città che l’Associazione Commercianti Albesi aveva elaborato per le recenti elezioni amministrative. Sono molte le criticità evidenziate che necessitano di solerti interventi, con l’obiettivo condiviso che Alba continui ad essere punto di riferimento e “salotto” del territorio, in cui ordine e decoro siano tratto distintivo, per i turisti e per gli albesi stessi.

Pulizia, sicurezza, uniformità dell’arredo urbano, manutenzione delle strade e dei marciapiedi sono stati alcuni dei punti affrontati nell’incontro, da cui ne è emersa grande disponibilità a collaborare da entrambe le parti.

Un discorso a parte è stato dedicato alla pedonalizzazione del centro storico, argomento dalle molteplici peculiarità, sul quale sono necessari approfondimenti interni e con esperti esterni, per una visione prospettica finalizzata ad incentivare ed incrementare a breve termine i flussi di passaggio.

«Alba deve essere esempio per tutto il territorio patrimonio Unesco - hanno dichiarato il direttore dell’A.C.A., Fabrizio Pace, e il responsabile Area Marketing del Territorio dell’A.C.A., Marco Scuderi -. I commercianti ogni giorno alzano la saracinesca, tengono pulito il loro angolo di città e gradirebbero lavorare in un “salotto”. Sappiamo che le numerose richieste necessitano di tempistiche non brevi, ma abbiamo la convinzione che, agendo con determinazione e in stretta sinergia con l’Amministrazione comunale, presto si avranno tangibili risultati. Saremo molto vigili, con la certezza di dialogare con interlocutori seri che faranno il possibile per risolvere la maggior parte dei problemi nel minor tempo possibile».

Micaela Delsanto, presidente di “Alba Sotto le Torri – Commercianti del Centro Storico” aderente all’Associazione Commercianti Albesi, ha ringraziato l’assessore Marcarino «per la disponibilità al confronto. Siamo soddisfatti dell’approccio pratico e costruttivo dimostrato dall’assessore, che ha apprezzato il nostro punto di vista sulle segnalazioni e le richieste, a partire dalla gestione della pedonalizzazione. Riteniamo importante aver avviato un tavolo di lavoro condiviso, perché siamo convinti che lavorare di concerto non possa che portare risultati positivi per tutti».

«L’incontro con i commercianti del centro storico è stato molto utile - ha dichiarato l’assessore al Commercio, Marco Marcarino -. Crediamo nell’importanza di analizzare e concretizzare i progetti in modo pratico. Bisogna tornare a pensare ad Alba con orgoglio, e farlo concertando le soluzioni è soltanto il primo passo.

Con la Giunta comunale abbiamo recentemente creato un fondo a disposizione degli assessori per le piccole manutenzioni, un modo pratico e snello per risolvere le prime questioni. In seguito programmeremo con i commercianti una serie di incontri per raccogliere ulteriori segnalazioni e verificare lo svolgimento dei lavori. Quindi passeremo a presentare, discutere e realizzare i progetti più consistenti. Anche dal punto di vista della sicurezza, alcune azioni sono già state avviate. Le regole ci sono: metteremo tutto il nostro impegno per farle rispettare. Comportarsi male non deve più essere un vanto».

  

Nella foto: la presidente, Micaela Delsanto, e il direttivo del Comitato “Alba Sotto le Torri – Commercianti Centro Storico”, con il direttore dell’A.C.A., Fabrizio Pace, il responsabile Area Marketing del Territorio A.C.A., Marco Scuderi, il funzionario A.C.A., Edoardo Accossato, e l’assessore al Commercio del Comune di Alba, Marco Marcarino.

 

 

freccia  Torna all'elenco news