Così il commercio albese accoglie la mostra Dada

L'evento della Fondazione Ferrero pubblicizzato nelle vetrine dei negozi.

La grande mostra in programma alla Fondazione “Piera, Pietro e Giovanni Ferrero” di Alba dal titolo “Dal nulla al sogno – Dada e Surrealismo dalla collezione del Museo Boijmans Van Beuningen” è stata inaugurata sabato 27 ottobre 2018 e si protrarrà fino al 25 febbraio 2019.

Si tratta di un importante evento culturale che la Fondazione Ferrero organizza con cadenza biennale, attraendo un turismo colto, preparato, esigente, in grado di apprezzare anche il contesto di una città che celebra le proprie eccellenze, protraendosi ben oltre il periodo turisticamente più vocato per l’albese.

Per dare il benvenuto all'evento, l'Associazione Commercianti Albesi e l'Amministrazione comunale della Città di Alba, in sinergia con i centri commerciali naturali “Alba Sotto le Torri – Commercianti Centro Storico”, “Albauno – Corso Piave” e “Albapiù – Corso Langhe”, hanno realizzato una locandina informativa autoportante consegnata ai negozi affinché la appongano nella propria vetrina.

«Crediamo molto nelle potenzialità di questa mostra quale volano turistico e commerciale – afferma la presidente di “Alba Sotto Le Torri” Micaela Delsanto – . Dare agli esercenti la possibilità di promuovere questo importante momento di cultura presso la clientela ed i turisti rappresenta un corale benvenuto all'esposizione ed ai suoi visitatori».

«Un supporto doveroso ad un evento di rilevanza internazionale – considera il responsabile eventi dell'A.C.A. Marco Scuderi – che qualifica ulteriormente il nostro territorio quando i riflettori sono puntati sulle sue eccellenze».

La mostra sarà aperta nei giorni feriali dalle ore 15 alle 19, sabato e festivi dalle ore 10 alle 19 (chiuso tutti i martedì, il 24-25-31 dicembre 2018 e il 1º gennaio 2019).
I dettagli sul sito internet www.fondazioneferrero.it

 

 

 

freccia  Torna alle news