In arrivo nuove comunicazioni “multi-redditi” dall’Agenzia delle Entrate

Con provvedimento del 12 maggio 2017 l’Agenzia delle Entrate ha previsto un nuovo invio di comunicazioni ai contribuenti contenenti possibili anomalie nelle dichiarazioni dei redditi presentate, al fine di introdurre nuove e più avanzate forme di compliance tra Amministrazione finanziaria e contribuenti, stimolare l’assolvimento degli obblighi tributari e favorire l’emersione spontanea delle basi imponibili.

Scopri di più

Acconto IMU/TASI 2017: modalità di versamento

Entro il prossimo 16 giugno, i contribuenti interessati sono tenuti al versamento della prima rata dell’IMU/TASI dovuta per l’anno 2017, la quale deve essere calcolata applicando le aliquote e le detrazioni deliberate dai Comuni per l’anno precedente, ossia per il 2016.

Scopri di più

Compensazioni F24: dal giugno nuovi controlli

Come noto, la Manovra correttiva DL 50/2017 ha recentemente introdotto nuove regole sulla compensazione delle imposte con modello F24 e l’obbligo di apporre il visto di conformità per l’utilizzo in compensazione di importi superiori a 5.000 euro.

Scopri di più

“MANOVRA CORRETTIVA” 2017

Il Decreto Legge 24 aprile 2017 n. 50 introduce alcune novità in ambito fiscale, prevedendo l’entrata in vigore immediata per le strette sulla detrazione dell’IVA, sulle compensazioni dei crediti fiscali in F24 e sull’ACE.
Efficacia posticipata invece per l’estensione dello split payment, l’ampliamento della mediazione tributaria, le cosiddette “locazioni brevi” e la chiusura delle liti fiscali.

Scopri di più

Contributi INPS per unioni civili e convivenze di fatto

L’ INPS ha recentemente chiarito con la circolare 66/2017 i risvolti in materia di obbligo previdenziale nelle gestioni autonome “artigiani e commercianti” per i componenti delle Unioni civili tra persone dello stesso sesso e delle convivenze di fatto - così come regolamentate dalla legge 76/2016 - che prestano stabilmente la propria opera a favore dell’imprenditore.

Scopri di più

distributori automatici: Chiarimenti per tabacchi, lotterie e ricariche telefoniche

Come noto, l’obbligo di memorizzare e trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate i corrispettivi dei distributori automatici:

Scopri di più