Nuovo “SPESOMETRO” semestrale - Entro il 28 settembre la prima scadenza Adempimento con pochi esoneri

Entro il prossimo 28 settembre, salvo proroghe in extremis, ogni titolare di Partita IVA dovrà trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate i dati analitici delle fatture emesse, nonché di quelle ricevute e registrate, relative al primo semestre 2017.

Si ricorda che, a regime, tale adempimento è previsto con cadenza trimestrale: per il solo 2017, primo anno di applicazione:
• la comunicazione relativa al primo semestre è effettuata entro il 28 settembre 2017
• la comunicazione relativa al secondo semestre va inviata entro la fine del mese di febbraio 2018.

ESCLUSIONI
Nella CM 1/E del 07.02.2017, l’Amministrazione Finanziaria non ha ritenuto applicabili al nuovo spesometro gli esoneri previsti per il “vecchio” spesometro annuale. Per cui sono previsti i soli seguenti casi particolari:

spesometro settembre

 

freccia  Torna all'elenco news