Nuove imprese a tasso zero

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato criteri e modalità per la concessione di agevolazioni volte a sostenere nuova imprenditorialità, in tutto il territorio nazionale, attraverso la creazione di micro e piccole imprese competitive, a prevalente partecipazione giovanile o femminile, e a sostenerne lo sviluppo attraverso migliori condizioni per l’accesso al credito.

La misura si rivolge a imprese costituite in forma societaria da non più di 12 mesi, comprese le società cooperative, la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà dei soci e delle rispettive quote di partecipazione, da giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni e/o da donne oppure a società costituende, formate da sole persone fisiche, purché provvedano alla loro costituzione entro i 45 gg dalla comunicazione del provvedimento di ammissione.

I settori interessati riguardano il commercio di beni e servizi, il turismo, produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli.
La misura finanzia programmi d’investimento non superiori a € 1.500.000 da realizzare entro 24 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento. Le spese ammissibili riguardano: suolo aziendale; fabbricati e opere murarie; macchinari, impianti e attrezzature; programmi e servizi informatici; brevetti, licenze e marchi; formazione specialistica dei soci e dei dipendenti; consulenze specialistiche, studi di fattibilità economico-finanziari, progettazione e direzione lavori, impatto ambientale.

Le agevolazioni consistono in un mutuo agevolato a tasso zero, a copertura massima del 75% dell’investimento ammesso: restituzione in 8 anni; rate semestrali costanti posticipate; apporto da parte dei soci di mezzi propri ovvero finanziamento esterno non agevolato pari ad almeno il 25% dell’investimento ammesso.

Il finanziamento agevolato è assistito dalle garanzie previste dal codice civile acquisibili nell’ambito degli investimenti da realizzare o su beni di terzi, per un valore non superiore all’importo del finanziamento concesso.

Per ulteriori informazioni
Ascom Fidi Langhe e Roero
tel. 0173/226611
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


freccia  Torna all'elenco news