Saldi invernali di fine stagione

Sulla base delle disposizioni regionali i saldi invernali 2018 si svolgeranno dal 5 gennaio al 05 marzo.

Ricordiamo che tali vendite sono regolamentate dal Decreto legislativo n. 114/98 e dalla Regione Piemonte nell’ambito della Legge Regionale del commercio.

I saldi riguardano i prodotti di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento qualora non vengano venduti nella stagione.
ll cartellino dei prodotti in saldo deve sempre contenere tre informazioni: il prezzo di origine non scontato, la percentuale di sconto e il prezzo di vendita al netto dello sconto.
La garanzia per la merce in saldo vale come per qualsiasi altro prodotto, ovvero due anni dalla data di acquisto, ed il difetto deve essere denunciato entro due mesi dalla scoperta. Una volta concluso l’acquisto, il cliente potrà pertanto richiedere la riparazione o la sostituzione del bene solo se la merce presenta dei difetti di fabbricazione o di conformità.
Non è invece previsto per gli acquisti effettuati in negozio il c.d. “diritto di ripensamento”: il consumatore non potrà pretendere il cambio della merce nel caso in cui abbia semplicemente cambiato idea sul modello o sul colore. La possibilità del cambio merce, in questo caso, è infatti a discrezione del commerciante, a meno che questi non abbia riconosciuto tale diritto al momento dell’acquisto (od esposto cartelli in tal senso). Il diritto di ripensamento vale invece sempre per i prodotti acquistati fuori dai negozi commerciali, ovvero su Internet, tramite venditori porta a porta, attraverso televendite, ecc. In questo caso vale sempre il diritto di recesso, senza alcuna penalità, entro 14 giorni dall’acquisto.

Per ulteriori informazioni
UFFICIO AMMINISTRATIVO
tel. 0173/226611
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

freccia  Torna all'elenco news