Alluvione '94: all'Inps qualcosa si muove

Sgravi da restituire: le aziende attendono un atto normativo che risolva una situazione assurda.

Martedì 18 luglio ha avuto luogo a Roma un incontro – favorito dall'on. Mariano Rabino – tra il Comitato delle Imprese Alluvionate 1994 e il presidente dell'INPS Tito Boeri, per affrontare lo spinoso e attuale problema dei rimborsi richiesti dall'ente previdenziale alle imprese che furono alluvionate durante i tragici eventi di 23 anni fa.

In sintesi: l'Inps – insieme all'Inail – non solo in alcuni casi non ha ancora corrisposto gli sgravi contributivi garantiti per legge all'indomani della calamità naturale, generando contenziosi ancora in corso con molte ditte colpite e rimaste “all'asciutto”. La beffa degli ultimi mesi riguarda la richiesta di restituzione degli sgravi ad imprese che invece li avevano ricevuti e che oggi si trovano a dover rifondere cifre iperboliche. Nel mese di giugno, dall'Inps sono arrivate anche a numerose aziende dell'albese le notifiche di pagamento delle somme ricevute, gravate dai relativi interessi.

Il colloquio romano, al quale ha partecipato anche il direttore dell'Associazione Commercianti Albesi Fabrizio Pace, è stato proficuo e connotato da particolare positività. Se è ancora presto per parlare di soluzioni, si può certamente dire che l'argomento è stato posto all'attenzione e che le richieste del Comitato guidato dall'avv. Luca Matteja, unitamente all'A.C.A. che da mesi segue il problema, sono state prese in considerazione. «Il presidente Boeri – ha riferito il direttore A.C.A. Pace – ha dichiarato la disponibilità a sospendere per qualche mese le ingiunzioni, in attesa di un provvedimento normativo che sblocchi la situazione». Chiaramente, tale provvedimento dovrà essere emanato in tempi rapidi, per poter essere contemplato finanziariamente nella legge di stabilità del prossimo autunno.

I prossimi passaggi, portati avanti dal Comitato, contemplano un nuovo incontro in agosto a Roma per addivenire ad una proposta condivisa con l'Inps volta a superare l'impasse.

INCONTRO A ROMA - Nella foto, da sinistra: l’avv. Luca Matteja del Comitato Imprese Alluvionate 1994, il presidente dell’Inps Tito Boeri, il deputato albese Mariano Rabino, il direttore A.C.A. Fabrizio Pace e Paolo Boccardo per il Coordinamento dei Comitati Alluvionati

  

freccia  Torna alle news