Assemblea Federascomfidi: novità in vista per Ascom Fidi Langhe Roero

Ha avuto luogo a Roma il 5 luglio scorso un proficuo incontro in occasione dell'Assemblea Federascomfidi tra il segretario dell'Ascom Fidi Langhe e Roero Fabrizio Pace e il direttore e il presidente di Ascom Fidi Nord Ovest, rispettivamente Massimo Ariano e Paolo Mignone, e il presidente nazionale Federascomfidi Paolo Ferrè (in foto).

Al centro del confronto, in particolare, un possibile accordo tra Ascom Fidi Langhe e Roero e Ascom Fidi Nord Ovest (consorzio fidi che raggruppa le cooperative fidi di estrazione Confcommercio di Torino, Aosta, Alessandria, Asti, Cuneo e prossimamente anche Vercelli) per dare maggior credito alle imprese del nostro territorio attraverso due strumenti: il rilascio di fideiussioni a prima richiesta, molto gradite al sistema bancario (anche perché Ascom Fidi Nord Ovest è Consorzio vigilato da parte della Banca d’Italia abilitato rilasciare questo tipo di garanzia) ed in futuro  - non prima comunque del 2018 - operazioni di micro credito, a sostegno cioè di imprese che necessitano di finanziamenti fino a 30 mila euro, ottenibili senza ricorrere alle banche bensì direttamente dall'Ascom Fidi.

Di tutto questo, oltre che del bilancio Ascom Fidi Langhe e Roero come sempre chiuso positivamente, si parlerà nell’assemblea convocata per il 19 luglio prossimo. La nostra cooperativa conta 4.262 soci e nel corso del 2016 ha deliberato 233 finanziamenti per un importo complessivo di euro 9.315.000.

 

freccia  Torna alle news