NUOVI TERMINI DI CONSEGNA DELLA CERTIFICAZIONE UNICA AI DIPENDENTI

La Certificazione Unica (modello CU che ha sostituito il CUD) attesta l’ammontare complessivo delle retribuzioni corrisposte, delle ritenute fiscali operate, dei contributi fiscali e assistenziali trattenuti, per effetto di quanto stabilito dal D.L. 193/2016, deve essere consegnato ai lavoratori dipendenti entro il 31 marzo. Ricordiamo che fino all’anno 2016 il termine di consegna era previsto al 28 febbraio.

La Certificazione Unica deve essere trasmessa telematicamente all’agenzia delle entrate entro il 7 marzo 2017.
Considerato che il reddito del lavoratore è calcolato in base al principio di cassa, qualora il datore di lavoro non abbia provveduto a saldare ai lavoratori tutti gli importi indicati nei prospetti paga elaborati nell’anno 2016 è invitato far rettificare il modello CUD prima dell’invio all’Agenzia delle Entrate al fine di evitare discordanze fiscali tra gli importi erogati e quelli dichiarati.

 

freccia  Torna all'elenco news